Albo nazionale degli Amministratori di Sistema

IL DOCUMENTO DI POSIZIONAMENTO

Il Documento di Posizionamento si compone di due principali sezioni:

– una revisione delle evidenze bibliografiche a supporto dell’attribuzione del ruolo di AdS in ambito sanitario;

– un’analisi delle attività che coinvolgono sul piano funzionale lo specialist.

L’obiettivo del Gruppo di Lavoro è quello di sottoporre il documento alla revisione da parte della Comunità Scientifica, pubblicandone la prima stesura in bozza a scopo consultivo, ed offrendo l’opportunità di inoltrare via mail opinioni e suggerimenti in merito all’aspetto contenutistico.

Allo scopo di prendere le distanze da un atteggiamento squisitamente autoreferenziale, i contributi, che Il Gruppo di Lavoro reputa estremamente preziosi, saranno oggetto di valutazione dal punto di vista della spendibilità degli stessi nel processo di affinamento dei contenuti; valutazione che avrà luogo in una fase successiva, al netto della garanzia della proprietà intellettuale del documento stesso.

Il documento sarà disponibile al seguente LINK, anche tradotto in INGLESE, fino al 18/10/2020.

La compilazione del form on line, predisposto in questa pagina dedicata, è contestuale alla registrazione dell’utente, ed offre l’opportunità di trasmettere il contributo personale.

LA MATRICE DELLE INTERAZIONI INTRA/INTERPROFESSIONALI DELL’ADS MIS/PACS

Il seguente Modulo Google riproduce la sintesi delle occasioni di interazione che possono intercorrere tra AdS MIS/PACS ed altri attori (siano essi singoli professionisti o entità organizzative aziendali), nelle attività caratteristiche del ruolo, che a loro volta vengono mappate per contesti di sviluppo della funzione e per aree di competenza (tecnico-specifiche, gestionali, e relative a comunicazione e formazione).

Per una corretta compilazione del modulo: ogni item (singola attività) può prevedere la selezione di una o più caselle di risposta (per un totale di 20 preferenze), in funzione delle interazioni ritenute plausibili; per la consultazione di tutte le caselle di risposta è sufficiente spostare il cursore laterale posto a termine domanda.

I risultati a valle della matrice contribuiranno alla definizione di uno stato dell’arte rispetto al quale continuare ad alimentare un elenco generalmente concordato delle attività dell’Amministratore di Sistemi MIS/PACS, tenendo in considerazione anche l’aspetto interattivo intra/interprofessionale che le caratterizza, e che tende a renderle dinamiche ed in continua evoluzione.

Razionalizzare con chi l’Amministratore di Sistemi effettivamente si relaziona, con quale frequenza e a quale scopo, si traduce nell’identificazione dei principali stakeholder per area di interesse e per attività specifica.

L’auspicio è che il frutto di questa analisi stimoli la discussione rispetto alla tendenza al miglioramento continuo, nell’intenzione di perfezionare gli approcci alla formazione e alla certificazione dedicati a questo importante ruolo.

La compilazione del Modulo Google predisposto per la somministrazione della matrice richiede l’inserimento del contatto mail dell’utente; sarà disponibile al seguente LINK fino al 30/09/2020.

Comunicato stampa

Documento di Posizionamento

Normativa di riferimento per l’attività di Amministratore di Sistemi Informatici