Il Client che non ti aspetti – webinar su sicurezza informatica

L'obiettivo del corso è di innalzare il livello di consapevolezza degli operatori sanitari impiegati nelle procedure di accettazione, front e back-office nei confronti dei comportamenti da evitare o da adottare riguardo i rischi da errata gestione della sicurezza informatica. Durante il webinar interattivo, ciascun iscritto riceverà un kit di studio grazie al quale potrà ampliare in autonomia il proprio bagaglio di esperienze pratiche, sperimentando soluzioni in autoapprendimento. Non mancherà una disamina sui migliori scenari organizzativi atti a scongiurare o fronteggiare un data breach aziendale facendo riferimento alle vigenti normative su responsabilità individuale e protezione dei dati.

Per partecipare all'evento è necessario registrarsi usando il modulo sottostante. Le istruzioni ed il link saranno inviate  dal nostro staff all'indirizzo mail specificato in fase di iscrizione.

Per partecipare ai quiz collettivi è indispensabile installare l'APP Kahoot sul proprio dispositivo mobile oppure cliccare su https://kahoot.it/

 

Venerdi 22 ottobre 

16:00 Introduzione: I danni sanitari da reati informatici;

16:05 Il linguaggio dell'Information Security [cenni sulla terminologia GDPR];

16:15 Esempio di attacco backdoor;

Esempio di attacco keylogger;

Esempio di attacco ransomware;

Esempio di attacco ddos;

OpenVAS - altri esempi di vulnerabilità;

Breve tutorial sull'elenco CVE;

16:50 Quiz [i primi tre classificati riceveranno un voucher per l'iscrizione gratuita ad un corso FAD ECM su piattaforma ATENA]

17:00 Social Engineering;

Tutorial sui comportamenti a rischio;

17:30 Hacking Hardware;

Vulnerabilità usb e memorie di massa;

Proteggere l'accesso all'hardware;

Proteggere l'accesso al bios;

17:40 Considerazioni sulla sicurezza dei controlli di accesso;

Marco R.A. Bozzetti, è Presidente di AIPSI (www.aipsi.org), capitolo italiano della mondiale ISSA, oltre che fondatore e CEO di Malabo srl (www.malaboadvisoring.it), società di consulenza direzionale sull'ICT. Nel passato ha operato con responsabilità crescenti presso primarie imprese di produzione ICT, quali Olivetti ed Italtel, e di consulenza, quali Arthur Andersen Management Consultant e GEA-GEALAB, oltre ad essere stato il primo responsabile dei sistemi informativi dell’intero Gruppo ENI.

Giacomo Pesce Nel 1987 ha iniziato a lavorare in campo informatico. Nel 1994 è stato inglobato nel mondo sanitario divenendo TSRM e amministratore di sistema, nel frattempo ha continuato a studiare prima al Politecnico di Torino e poi specializzandosi nella corretta gestione dei dati e in crittografia seguendo corsi e master.
Si occupa principalmente di sistemi di gestione delle informazioni, è lead auditor, tutor e responsabile di schema ISO/IEC27001 per un ente di certificazione internazionale e consulente di primarie aziende nazionali ed internazionali su norme cogenti e volontarie sulla sicurezza delle informazioni.

Luigi Giacalone TSRM Amministratore di sistema presso ASP di Trapani. Specializzato in integrazione di PACS dipartimentali e information security nelle pubbliche amministrazioni.

E' possibile formulare quesiti e discutere su modalità di autoapprendimento e materiale di studio sull'apposito thread di Fermononrespiri

L'evento è concluso.

I partecipanti riceveranno kit di esercitazione e attestato all'indirizzo mail fornito in fase di iscrizione.